Progetto

 

Il salone Roma Drone - Urbe 2015 sarà articolato in alcune aree:

 

Roma Drone Expo&Show

Si tratta dell’area principale, destinata agli espositori professionali. Vi saranno posizionati circa 30 gazebo (superficie 4x4 m, altezza max 2,5 m) per enti pubblici, aziende, società di servizi, centri di ricerca, stampa specializzata, ecc. Un’area sarà anche riservata agli stand e ai mezzi delle Forze Armate

 

Roma Drone School Expo

Si tratta dell’area riservata alle scuole di volo per APR, riconosciute dall’ENAC. Vi saranno posizionati circa 10 gazebo (superficie 4x4 m, altezza max 2,5 m) per aeroclub, scuole volo, istituti di formazione, ecc.

 

Roma Drone Model Show

Si tratta dell’area riservata ai droni per uso amatoriale e sportivo. Vi saranno posizionati circa 10 gazebo (superficie 4x4 m, altezza max 2,5 m) per aziende specializzate nei dronimodelli e per le associazioni di dronimodellismo

Avioshow

Si tratta dell’area riservata ad organizzazioni ed aziende che operano stabilmente sull’Aeroporto dell’Urbe, che potranno così presentare le proprie attività al pubblico della manifestazione. Vi saranno posizionati circa 10 gazebo (superficie 4x4 m, altezza max 2,5 m) per l’Aeroclub di Roma, le scuole di volo, le società di lavoro aereo, ecc.

 

Auditorium

Durante Roma Drone - Urbe 2015 è previsto un articolato programma di convegni, conferenze, workshop e presentazioni, promossi dall’Organizzazione della manifestazione o anche da sponsor e espositori. Questi incontri si svolgeranno all’interno di un grande hangar adibito ad auditorium

 

Flight zone

Nel sedime aeroportuale, è stata definita un’ampia area che verrà utilizzata per voli dimostrativi di droni professionali e amatoriali, ad ala fissa e rotante. Il pubblico potrà assistere a queste esibizioni live in tutta sicurezza ed apprezzare le capacità di volo dei vari modelli

 

Vai all'inizio della pagina